SAN GIULIANO Vaccinazioni in piazza senza la prenotazione
Un camper messo a disposizione da Areu Lombardia: il centro vaccinale mobile arriverà il 2 settembre (Foto by Archivio)

SAN GIULIANO Vaccinazioni in piazza senza la prenotazione

Il centro su quattro ruote sarà a disposizione dalle 9 alle 16

Dopo Casale e Lodi, l’hub su quatto ruote fa tappa anche a San Giuliano. Giovedì 2 settembre, dalle 9 alle 16, il camper vaccinale sarà infatti presente in piazza della Vittoria. Un vero e proprio centro vaccinale mobile che si rivolge agli over 12 che non abbiano prenotato il vaccino sulla piattaforma regionale, con particolare attenzione alle categorie più fragili.

Sarà operativo nel cuore della città per la somministrazione da parte di Areu (Agenzia regionale di emergenza urgenza) del vaccino anti-Covid. Un’iniziativa che accorcia le distanze tra la gente e le istituzioni sanitarie, che è stata promossa da Ats (Agenzia per la tutela della salute) di Milano Città Metropolitana. A fronte dell’interesse manifestato da diversi Comuni dell’area milanese, la scelta è caduta su San Giuliano, città che si è proposta di ospitare l’iniziativa.

L’Ats di Milano Città Metropolitana ha motivato, in una nota, l’invio del camper vaccinale, in quanto è stato ritenuto «opportuno privilegiare i territori con copertura vaccinale più bassa e con “offerta” minore perché, per esempio, non hanno un centro massivo nel territorio comunale oppure non sono già stati sede di un evento vaccinale anti-Covid per i cittadini over 60 anni».

Nell’ambito del distretto sanitario Melegnano-Martesana, come attestano i dati disponibili sul portale di Regione Lombardia, il Comune di San Giuliano Milanese presenta a oggi una percentuale di copertura vaccinale inferiore alla media del territorio (che è invece massima a Cerro e Paullo). Pertanto, giovedì 2 settembre, presso l’unità mobile vaccinale allestita in piazza della Vittoria, potranno ricevere la prima dose tutti i cittadini con più di 12 anni di San Giuliano ma anche dei comuni limitrofi, che non abbiano già prenotato il vaccino.

Gli interessati potranno presentarsi dalle ore 9 alle 16 al camper vaccinale senza prenotazione. Anche i non residenti potranno quindi ricevere il siero protettivo. Saranno disponibili tutte le tipologie di vaccino e la somministrazione avverrà attraverso tre linee vaccinali con capacità di 10/12 inoculazioni all’ora per ciascuna linea. Si tratta di una delle ultime missioni prima del ritorno in classe, per garantire la copertura più alta possibile contro il Covid, per i ragazzi tra 12 e 19 anni. Il Comune di San Giuliano assicurerà la presenza della Protezione civile e fornirà un supporto nella logistica e nella gestione dei cittadini sprovvisti di tessera sanitaria o in condizione di marginalità. Tre settimane per vaccinare due milioni e 400mila studenti.n


© RIPRODUZIONE RISERVATA