San Giuliano, un maxi guardaroba di abiti usati destinato alle famiglie in difficoltà
Il nuovo guardaroba Caritas a San Giuliano

San Giuliano, un maxi guardaroba di abiti usati destinato alle famiglie in difficoltà

È gestito dalla Caritas, verranno allestiti dei mercatini

Conclusa la quarantena, la distribuzione degli abiti alle famiglie in difficoltà è ripartita nel nuovo maxi guardaroba solidale della Caritas di San Giuliano Milanese. Dopo il lungo iter è andato così in porto il progetto da quasi 40mila euro che ha dato alla città un attrezzato punto di riferimento, presso l’area parrocchiale di Zivido, dove vengono riuniti tutti gli abiti - quasi una tonnellata all’anno -, che i cittadini donano all’associazione impegnata in numerose iniziative caritatevoli. Alla base dell’attività c’è infatti un lavoro di suddivisione delle montagne di indumenti che i sangiulianesi non utilizzano più e che portano alla Caritas.


© RIPRODUZIONE RISERVATA