SAN GIULIANO Soccorso dopo lo schianto, in auto aveva la droga
La scena dell’incidente

SAN GIULIANO Soccorso dopo lo schianto, in auto aveva la droga

Denunciato un 24enne con 21 grammi di marijuana: si era ribaltato sul rettilineo

La polizia locale interviene dopo un incidente per soccorrere un automobilista e gli trova addosso 21 grammi di marijuana. Un pomeriggio amaro per il 24enne peruviano residente a San Giuliano che, uscito miracolosamente quasi indenne dalla sua auto rimasta ruote all’aria sulla via Trieste, è stato denunciato dagli agenti per possesso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è dovuto tornare a casa senza patente di guida (ritirata).

È successo tutto pochi minuti lunedì dopo le 17, quando la Kia Carens del giovane si è ribaltata sul rettilineo di via Trieste. Nell’auto rovesciata al centro della carreggiata, è rimasto intrappolato il guidatore che è uscito dal mezzo solo a seguito dell’intervento dei vigili del fuoco e del personale della Croce bianca di Melegnano, dopo che era stato allertato anche l’elisoccorso.

Invece non c’è stato bisogno di cure mediche, perché pur se dolorante al ginocchio, il conducente le ha rifiutate e ha manifestato la volontà rientrare a casa. Una fretta che ha insospettito la pattuglia della polizia locale giunta sul posto, che ha sottoposto all’alcoltest l’automobilista. Un atto dovuto viste le strane modalità dell’incidente, avvenuto su un rettilineo, presumibilmente a causa della perdita di controllo del mezzo che potrebbe aver toccato il marciapiede prima di roteare su se stesso finendo contro un’altra macchina e ribaltandosi. L’esito dell’etilometro è stato comunque negativo: il 24enne peruviano non aveva bevuto.

Ma gli agenti hanno deciso di perquisire l’auto e la persona, visti i suoi precedenti per possesso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, trovando 21 grammi di marijuana. Troppo per l’uso personale, abbastanza per far scattare il sequestro (con invio ai laboratori per la verifica del principio attivo) delle dosi e la denuncia penale, oltre al ritiro della patente di guida con conseguente segnalazione alla prefettura.


© RIPRODUZIONE RISERVATA