San Giuliano, se non puoi portare Fido in vacanza... ti aiuta l’Ufficio animali
Abbandonare gli animali è un reato

San Giuliano, se non puoi portare Fido in vacanza... ti aiuta l’Ufficio animali

Nuovo appello a non abbandonare gli amici a quattro zampe

«Se non vuoi portare in vacanza il tuo amico a quattro o a due zampe affidalo ad un parente, un amico o alle strutture specializzate». Con questo slogan a San Giuliano, come di tradizione nel periodo estivo, è decollata la campagna contro l’abbandono degli animali. L’ente ricorda che se qualche cittadino si trovasse in difficoltà ad individuare una soluzione per il periodo in cui sarà in ferie, in qualsiasi momento potrà inviare una mail all’Ufficio diritti degli animali (Uda) all’indirizzo [email protected] Gli interessati troveranno un aiuto da parte dei volontari che gestiscono lo sportello - voluto dall’assessore alla partita Maria Grazia Ravara -, che in sinergia con il Comune è diventato un importante punto di riferimento oltre ad essere fucina di una serie di progetti e di campagne di sensibilizzazione. Nel mese di luglio e agosto l’apertura al pubblico della sede dell’Uda è stata sospesa, ma per le urgenze rimane comunque a disposizione la mail oppure è possibile telefonare al settore Servizi al cittadino del municipio (02 98207257) per avere delle indicazioni specifiche. Del resto a San Giuliano anche nel corso della pandemia sono state messe in pista delle iniziative dedicate ai quattro zampe e soprattutto ai loro proprietari che a causa dell’isolamento si sono trovati in difficoltà. Dal Comune era uscito anche un avviso pubblico per selezionare dei volontari qualificati disposti a portare a passeggio i Fido dei cittadini che sono dovuti rimanere barricati in casa. Un’iniziativa che è stata cognata dopo alcune esperienze spontanee maturate da abitanti del territorio che si sono dati una mano nei momenti più difficili per gestire i loro animali. Buoni esempi che l’ente ha cercato di valorizzare.n 
Giulia Cerboni


© RIPRODUZIONE RISERVATA