SAN GIULIANO Il sottopasso di Sesto Gallo è terra di nessuno GUARDA IL VIDEO
La rete di chiusura del sottopasso divelta

SAN GIULIANO Il sottopasso di Sesto Gallo è terra di nessuno GUARDA IL VIDEO

Divelte le barriere, mentre il comparto resta degradato in attesa dei lavori per una pista ciclabile

Si aspetta il completamento della pista ciclabile che dovrebbe passare proprio da li, ma nel frattempo quello che doveva essere un percorso interdetto, il sottopasso che unisce via Sesto Gallo a via Di Vittorio di San Donato, attraverso una sterrata che costeggia il vecchio, e ormai abbandonato, campo sportivo di via Borgolombardo, resta “terra di nessuno”. Divelte le recinzioni, il passaggio “abusivo” appare costante, cosa che del resto pare accadere anche nell’adiacente, e sempre più degradata, cascina Sesto Gallo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA