SAN GIULIANO Il muretto si frantuma e travolge un 13enne, arriva l’elisoccorso
Il muretto dell’abitazione crollato

SAN GIULIANO Il muretto si frantuma e travolge un 13enne, arriva l’elisoccorso

Il ragazzino parzialmente sepolto dalle macerie, le sue condizioni per fortuna non sono gravi

Emiliano Cuti

Un ragazzo di 13 anni cammina sul muro di cinta di un’abitazione che gli crolla sotto i piedi. Un incidente che poteva tramutarsi in tragedia e invece il minorenne, solo parzialmente schiacciato dalle macerie, se l’è cavata con qualche contusione e tantissima paura. Sabato sera, il 13enne e altri ragazzini si erano ritrovati a casa di un amico per una cena. A fine serata, intorno alle 21.30, i commensali sono tornati a casa. Tutti tranne il tredicenne che si è arrampicato su un muretto di una proprietà. Purtroppo il muretto non ha retto il peso del ragazzino ed ha ceduto investendolo almeno in parte. Sono scattati subito i soccorsi e il minorenne residente a San Giuliano è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale Niguarda di Milano. Le sue condizioni non sono preoccupanti.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di San Giuliano per eseguire i rilievi coadiuvati dai carabinieri della compagnia di San Donato, mentre i vigili del fuoco di Milano hanno provveduto alle verifiche e alla messa in sicurezza del muretto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA