San Fiorano, nel tetto del capannone incendiato c’era dell’amianto
Il capannone distrutto dalle fiamme in via De Gasperi a San Fiorano

San Fiorano, nel tetto del capannone incendiato c’era dell’amianto

Concluse le indagini Arpa, il sindaco firma l’ordinanza: bonifica entro 45 giorni

Nelle lastre del tetto del capannone colmo di bancali andato a fiuoco a San Fiorano c’era dell’amianto. Lo hanno stabilito le indagini dell’Arpa. Così il sindaco Mario Ghidelli ha provveduto a emettere un’ordinanza per la bonifica dell’area: entro dieci giorni la proprietà dovrà presentare un piano di lavoro, entro quarantacinque invece intervenire in concreto con bonifica di tutti i materiali contenenti amianto presenti sul terreno e giunti nelle proprietà confinanti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA