SAN DONATO Tamponi, farmacie comunali prese d’assalto
L’interno di una farmacia (Archivio)

SAN DONATO Tamponi, farmacie comunali prese d’assalto

Si eseguono fino a duemila test alla settimana

Il servizio tamponi dell’Azienda comunale delle farmacie di San Donato ha raggiunto il nuovo record di circa 2mila test antigienici alla settimana: l’agenda registra il tutto esaurito di appuntamenti fino al 28 gennaio. A questo punto la municipalizzata Acf, che gestisce l’attività di tracciamento, sta valutando insieme al Comune se sono a disposizione degli spazi al fine di allestire un nuovo punto di riferimento dedicato esclusivamente agli alunni che devono rientrare a scuola dopo la quarantena, Il tentativo è teso soprattutto a non creare code e affollamenti nei pressi del locale di via Gramsci, che si trova a fianco della farmacia, da cui passa una media di quasi 300 persone al giorno. Uno spazio quest’ultimo dove, a seguito della richiesta che resta molto elevata, l’ingranaggio è ormai in funzione per 7 giorni su 7 senza alcuna pausa.

Il direttore di Acf, Francesca Relli, spiega: «Noi vorremmo potenziare il servizio, ma il problema non riguarda solo l’immobile, per il quale avremmo già individuato una soluzione, sempre in una posizione centrale di San Donato, bensì la difficoltà principale in questo momento è legata al personale».


© RIPRODUZIONE RISERVATA