San Donato, Massera si schiera con Squeri
Guido Massera, a sinistra, alle urne

San Donato, Massera si schiera con Squeri

L’ex candidato sindaco sul ballottaggio: «Non sosterrò il Pd e il centrosinistra»

Uscito sconfitto nel primo turno alle amministrative di San Donato, il candidato sindaco del centrodestra Guido Massera scende in campo per Francesco Squeri, che al ballottaggio di domenica 26 giugno sfiderà il portabandiera dei Dem Gianfranco Ginelli.«Il 26 giugno andrò a votare e non voterò per il Partito democratico, che in questi 10 anni ha fatto poco per San Donato». Dopo aver conquistato al primo turno il 29 per cento dei voti, la presa di posizione di Massera potrebbe cambiare gli equilibri in vista del ballottaggio, dove Ginelli e Squeri si presentano rispettivamente forti del 37 e del 33 per cento dei consensi incassati domenica 12 giugno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA