San Donato, i supereroi alle finestre della pediatria
Uno dei supereroi che hanno portato doni e sorrisi ai bambini

San Donato, i supereroi alle finestre della pediatria

Indimenticabile mattinata per i piccoli pazienti del Policlinico

Si sono calati dal tetto del Policlinico San Donato Milanese per strappare applausi e sorrisi ai bambini ricoverati nel reparto di cardiochirurgia pediatrica che dalle loro finestre hanno visto otto supereroi in carne e ossa. Sabato mattina a partire dalle 10.30 a regalare ai giovanissimi degenti un sabato indimenticabile, sono stati, tra gli altri, Capitan Marvel, Capitan America, Spiderman, Ironman e Hulk: personaggi che sono rimasti sospesi sulla facciata dell’ospedale richiamando gli sguardi incuriositi del loro pubblico. Dopodiché gli ospiti d’eccezione sono entrati in reparto carichi di doni grazie al contributo della Società di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo. A calzare tute e maschere sono stati i volontari dell’Associazione senza fini di lucro SEA “Super Eroi Acrobatici”, fondata da Anna Marras.


© RIPRODUZIONE RISERVATA