SAN DONATO Colpito alla testa da un secchio pieno di detriti, ricovero d’urgenza per un 48enne
La polizia locale di San Donato sul luogo dell’infortunio (Canali)

SAN DONATO Colpito alla testa da un secchio pieno di detriti, ricovero d’urgenza per un 48enne

Infortunio sul lavoro in un cantiere di ristrutturazione per un muratore egiziano

Gli cade in testa un secchio contenente dei detriti e viene ricoverato d’urgenza all’istituto Humanitas di Rozzano. Ferito alla testa un muratore egiziano di 48 anni, che stava lavorando con i colleghi alla ristrutturazione di una palazzina in via Dante Alighieri. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di San Donato Milanese e i tecnici del nucleo di prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro (Psal) dell’Agenzia per la tutela della salute (Ats) di Città metropolitana, competente per le attività di indagine.


© RIPRODUZIONE RISERVATA