SAN COLOMBANO Picchia la compagna e anche i carabinieri, arrestato un 32enne
I mezzi intervenuti ieri a San Colombano

SAN COLOMBANO Picchia la compagna e anche i carabinieri, arrestato un 32enne

La lite era iniziata per strada, i militari hanno dovuto usare lo spray al peperoncino

I carabinieri intervengono per sedare la lite di una coppia, riescono ad allontanare la ragazza che veniva trattenuta contro la sua volontà dal compagno, ma a quel punto l’uomo, del tutto alterato, si scaglia contro di loro costringendoli a usare lo spray al peperoncino. Serata movimentata venerdì a San Colombano in piazzetta Caduti. L’uomo è stato portato fuori da casa dopo oltre un’ora in manette, questa mattina il processo per direttissima per la convalida dell’arresto.

I carabinieri sono stati chiamati alle 20 e al loro arrivo hanno trovato un uomo di 32 anni che stava picchiando la compagna, di 26 anni, entrambi italiani, impedendole di lasciare l’abitazione. Secondo alcune testimonianze, l’uomo aveva cominciato a picchiare la compagna già in strada.


© RIPRODUZIONE RISERVATA