SAN COLOMBANO Le “bizze” del meteo fanno slittare la vendemmia
Confagricoltura lancia l’allarme sui ritardi della vendemmia (Foto by Archivio)

SAN COLOMBANO Le “bizze” del meteo fanno slittare la vendemmia

La raccolta appare in ritardo

Le bizze del meteo di agosto fanno ritardare la vendemmia in collina. La prima raccolta delle uve a base spumante in ritardo di una decina di giorni rispetto alla tradizione degli ultimi anni, che vedeva il via tra il 10 e il 14 agosto. Per il momento però l’uva di San Colombano non è in sofferenza: attese buone quantità e aspettativa alta sulla qualità, come negli ultimi anni. Ma come sempre saranno decisivi gli ultimi 20 giorni prima della vendemmia.

L’allarme è stato lanciato a livello nazionale ieri da Confagricoltura che segnala come il conto alla rovescia per la vendemmia 2021 sia sotto scacco a causa delle difficoltà meteo di luglio e agosto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA