San Colombano, focolaio Covid al Fatebenefratelli: 13 ospiti positivi
L’istituto di San Colombano al Lambro

San Colombano, focolaio Covid al Fatebenefratelli: 13 ospiti positivi

Tutti vaccinati, hanno contratto la malattia in modo lieve; l’istituto ha provveduto subito a isolarli dal resto della struttura

Focolaio Covid all’ospedale del Fatebenefratelli di San Colombano. Sono 13 gli ospiti del Centro Sacro Cuore di Gesù risultati positivi al coronavirus: sono tutti già vaccinati e hanno contratto la malattia in modo lieve, con pochi sintomi o in modo asintomatico. L’istituto ha provveduto subito a isolarli dal resto della struttura, mettendo in atto i protocolli di sicurezza ormai conosciuti. La conferma del focolaio è arrivata direttamente dal Fatebenefratelli. Incerta al momento la presenza di positivi anche tra il personale sanitario, alcuni dipendenti risultano a casa in malattia e si è in attesa di conoscere gli esiti dei test.

Tutti i pazienti positivi sono vaccinati, e la struttura comunica che stanno bene, sono asintomatici o pauci-sintomatici. Non ci sono particolari timori, dunque, per ora legati al contagio. Come sempre, sono stati messi in atto i protocolli disposti da Ats, a partire dall’isolamento fiduciario e dal contact tracing, attività quest’ultima ancora in corso perché le positività sono emerse proprio da inizio settimana.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola giovedì 9 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA