San Colombano, da fine agosto il castello riaprirà alle visite
L’accesso al cortile nobile del castello

San Colombano, da fine agosto il castello riaprirà alle visite

Indicate dal Comune le linee guida per una fruizione in sicurezza degli spazi del maniero durante le visite guidate

Rprenderanno dal 30 agosto le visite guidate gestite dall’associazione Il Borgo e il Colle presso il castello di San Colombano, e per gli stessi giorni si prevede la riapertura del cortile nobile e del parco, chiusi a marzo per Covid e mai riaperti. Attualmente il cortile è chiuso, ufficialmente «per manutenzione». La questione ha creato in paese notevoli malumori e qualche polemica, anche perché a fine giugno il motivo della mancata riapertura era stato attribuito all’assenza di volontari disponibili ad aprire il cancello del cortile nobile, incombenza che poi si era assunto un consigliere comunale di maggioranza.

A oggi, il Castello di San Colombano è accessibile soltanto nel cortile inferiore, tradizionalmente dedicato a parcheggio delle auto. Il parco è rimasto inaccessibile da marzo per la chiusura dovuta al Covid, e mai riaperto.Da fine mese il castello però riaprirà fino a metà ottobre ogni domenica alle ore 16.


© RIPRODUZIONE RISERVATA