Rapina a Sant’Angelo, a un 65enne vengono strappate due catenine d’oro
Per il 65enne si è reso necessario il soccorso in ospedale a Lodi (archivio)

Rapina a Sant’Angelo, a un 65enne vengono strappate due catenine d’oro

Quindici giorni di prognosi per la vittima che è stato minacciata e gettata a terra da un uomo

Gettato a terra e privato di due catenine d’oro. Rapina andata a segno nel pomeriggio di venerdì a Sant’Angelo. Vittima un 65enne residente in città. Il fatto intorno alle 18.30 in via Mattei, quando l’uomo è stato avvicinato da una persona.

Nel giro di pochi secondi questa avrebbe puntato diretto al collo dell’uomo, facendolo cadere a terra e strappando le due catenine d’oro. Poi la fuga. Il 65enne è stato subito soccorso, con i carabinieri che hanno raggiunto via Mattei così come un’ambulanza della Croce Azzurra, direttasi poi al Maggiore da cui il rapinato è stato dimesso con quindici giorni di prognosi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA