Radio Codogno ritorna “on air”con le sue storiche trasmissioni
A sinistra nella foto una delle voci storiche di Radio Codogno, Pino Pagani

Radio Codogno ritorna “on air”con le sue storiche trasmissioni

L’emittente parrocchiale aveva interrotto l’attività lo scorso 19 maggio

“Radio zona rossa” ai tempi dell’emergenza coronavirus, oggi emittente che riabbraccia la (quasi) normalità e saluta il ritorno di trasmissioni interrotte nel terribile inizio della pandemia. La ripartenza post Covid viaggia anche “on air” e ben lo si capisce dal palinsesto di giugno messo in campo da Radio Codogno, storica emittente parrocchiale nata nel 1983, punto di riferimento territoriale in trasmissione sui 100.350 MHz. Da quindici giorni, ad esempio, è ripartita la trasmissione “Dimmi la tua…. ti dico la mia” in onda ogni sabato mattina alle 10. A fine marzo, proprio l’emergenza sanitaria era stata causa dell’interruzione di questo storico programma: troppo rischioso per il suo conduttore – il codognese Pino Pagani, 83 anni lo scorso 31 marzo – continuare a condurre questa trasmissione, giunta al suo 39esimo anno di messa in onda.


© RIPRODUZIONE RISERVATA