Pestaggio a Rivolta, nel branco anche due residenti nel Lodigiano
Una pattuglia dei carabinieri

Pestaggio a Rivolta, nel branco anche due residenti nel Lodigiano

Accoltellato e picchiato un giovane di 24 anni: scattano le denunce

Pestaggio a Rivolta d’Adda, tra i denunciati anche giovani di nazionalità indiana residenti nel Lodigiano. Lo scorso 24 luglio un 24enne indiano era stato aggredito, per motivi sentimentali, in piazza Mazzini nel comune del Cremasco. Ferito con un coltello e poi malmenato con calci e pugni, il giovane aveva ricevuto una prognosi di 20 giorni. Subito i carabinieri avevano identificato un connazionale 22enne, fratello dell’ex fidanzata della vittima. Le indagini condotte in questi mesi però hanno portato all’identificazione di altri giovani di nazionalità indiana, tutti d’età compresa tra i 22 ed i 25 anni. E tra questi ci sono anche un paio di residenti nel Lodigiano, denunciati al pari degli altri componenti del gruppo per lesioni personali aggravate.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola mercoledì 13 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA