PAULLO Si allontana dopo l’incidente, ma viene rintracciato e multato

PAULLO Si allontana dopo l’incidente, ma viene rintracciato e multato

L’uomo, rimasto coinvolto in un tamponamento, non ha mai conseguito la patente

Guida un furgone senza la patente e scappa dopo essere stato coinvolto in un triplo tamponamento all’altezza del ponte Muzza sulla via Milano a Paullo. I fatti sono stati resi noti ora, dopo che la polizia locale di Paullo, guidata dal comandante Alessandro Malagoni, ha individuato il conducente, che non aveva mai conseguito la patente di guida e per questo è stato sanzionato. Verranno valutate in seguito eventuali altre contestazioni per l’omissione di soccorso e l’allontanamento dal luogo dell’incidente stradale. Il tamponamento a catena, che ha coinvolto due automobili e un autocarro, è avvenuto sul tratto terminale della via Milano, probabilmente a causa di una mancata precedenza. Un’auto, immettendosi sulla strada, all’altezza del ponte Muzza, ha tamponato un furgone che a sua volta ha urtato l’auto che lo precedeva in direzione Mediglia. I due automobilisti sono rimasti feriti, accusando il classico “colpo di frusta”, mentre l’autista del furgone è rimasto illeso.

I tre sono scesi dai rispettivi veicoli, ma prima dell’arrivo della polizia locale il conducente del furgone è salito su un’auto (passata a prelevarlo) lasciando il suo mezzo sul luogo dell’incidente. Dopo i soccorsi prestati sul posto, gli agenti hanno avviato le attività investigative per individuare il conducente che guidava un mezzo di proprietà di un parente, titolare di un’azienda. Proprio tramite il familiare, gli agenti sono riusciti a convincere il conducente a tornare sul luogo dell’incidente dove è stato identificato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA