Paullo, oltre 100 firme per salvare i tigli

Paullo, oltre 100 firme per salvare i tigli

Raccolta di adesioni contro l’abbattimento delle piante in via Mazzini

Una raccolta firme per salvare gli alberi destinati ad essere sacrificati per far bella la nuova via Mazzini. Una soluzione quella illustrata dal Comune che ha scontentato molti cittadini che, per difendere le verdi chiome davanti all’ex scuola, hanno costituito il comitato “Io sto coi tigli” e, martedì scorso, hanno lanciato una petizione popolare già firmata da 100 cittadini. «Al primo banchetto, in piazza Marconi, abbiamo registrato una quarantina di firme – spiegano Roberto Bellavita, Alice Bellavita, Alessia Pasqualini e Alberto Pacchioni del comitato-. Siamo però sicuri che molti paullesi non sapevano del banchetto. In ogni caso, in pochi giorni, abbiamo superato le 100 firme e siamo sicuri di poter raggiungere le 250 firme, nonostante l’ostruzionismo che abbiamo incontrato».


© RIPRODUZIONE RISERVATA