Paullo Nostra, via alla collaborazione con il Comune
L’incontro tra i volontari di Paullo Nostra e l’amministrazione di Federico Lorenzini

Paullo Nostra, via alla collaborazione con il Comune

I volontari si occupano di manutenzioni, riparazioni e lavori di varia natura

Il loro tempo lo hanno messo a disposizione della comunità, della città in cui vivono, realizzando manutenzioni, riparazioni e lavori. Sono i volontari dell’associazione Paullo Nostra, nata grazie all’intraprendenza di Giuseppe Cella, Angela Ferrari, Giuliano Spinelli, Roberto Guarnieri, Danilo Gorla, Pasquale Marcello, Lorenzo Cossalter e Abdullah Badinjki, e presentata oggi al parco San Tarcisio. Conta 15 soci, molti pensionati, ma anche studenti universitari. Il sindaco Federico Lorenzini e il vicesindaco Danila Gilberti hanno dato il loro personale benvenuto ai soci di Paullo Nostra e al neoeletto presidente Giuseppe Cella, sottolineando «il prezioso contributo che il sodalizio saprà offrire alla comunità». L’obiettivo è, infatti, quello di collaborare con il Comune. «Qualcosa che molti di noi già facevano, ma oggi abbiamo un’associazione vera e propria come riferimento – spiega il presidente Cella -. Abbiamo creato una cornice istituzionale, che non solo ci permetterà di essere riconoscibili sul territorio, con la nostra pettorina, ma anche di programmare le nostre attività future».


© RIPRODUZIONE RISERVATA