PAULLO Isole ecologiche al mercato
Il mercato di Paullo

PAULLO Isole ecologiche al mercato

Gli ambulanti conferiranno i rifiuti in contenitori per la raccolta differenziata

Isole ecologiche per la raccolta differenziata al mercato di Paullo del mercoledì e del sabato.

Dal primo giugno non sarà più possibile lasciare i rifiuti all’aperto in attesa del ritiro, ma gli operatori dovranno selezionare i materiali e conferirli negli appositi compattatori. Un progetto nato per migliorare la pulizia del parco San Tarcisio e del piazzale antistante il complesso Habitaria, per garantirne la fruibilità in collaborazione con Teknoservice.

Dalla settimana prossima, gli ambulanti troveranno due ecopiazzole nel parcheggio di Habitaria durante il mercato del mercoledì che conta 12 bancarelle, mentre ci saranno tre ecopiazzole al parco San Tarcisio per il mercato del sabato con 82 operatori.

A tutti gli operatori è stata distribuita la brochure, che indica specificamente quale sarà la mini-piazzola di riferimento e le modalità di conferimento. Le indicazioni sono in lingua italiana, inglese, francese e araba.

Le isole ecologiche sono costituite da bidoni appositi per il ritiro di carta, materiale organico, vetro e metalli, secco/indifferenziato e plastica. Le modalità del conferimento e la cartina che indica la collocazione delle piazzole ecologiche si trovano sulla brochure già in possesso degli ambulanti paullesi, che hanno tutti accolto di buon grado la rivoluzione dell’ecoparco voluta dall’amministrazione comunale in collaborazione con Teknoservice.


© RIPRODUZIONE RISERVATA