ORIO LITTA Due auto volano nel fossato dopo lo schianto
La scena dello schianto

ORIO LITTA Due auto volano nel fossato dopo lo schianto

Paura lungo la 234, coinvolte due persone

Pauroso botto lungo la 234 nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 1 agosto. A rimanere coinvolte due persone, finite entrambe in un fossato in territorio di Orio Litta. Lo schianto è avvenuto quando mancavano pochi minuti alle 19.30: a seguito dello scontro, la Fiat e la Jeep sono finite fuoristrada. Subito sul posto sono arrivate due ambulanze, una della Croce Casalese e una della Croce Azzurra di Chignolo, oltre ad un’automedica, carabinieri e vigili del fuoco. Proprio quest’ultimi sono stati impegnati nelle operazioni di soccorso. Se uno dei due automobilisti è uscito praticamente illeso, salvo qualche lieve trauma, il secondo coinvolto, un 75enne di Senna, ha riportato le ferite più importanti. Dopo le prime cure sul posto è stato portato in codice verde all’ospedale di Lodi. Sino al recupero dei mezzi, i carabinieri, oltre a ricostruire la dinamica dell’accaduto, ancora al vaglio, hanno inibito la circolazione lungo la corsia che corre verso est, con il passaggio consentito a traffico alternato solo in direzione Ospedaletto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA