Operaio si taglia con la sega circolare, arriva l’elisoccorso

Operaio si taglia con la sega circolare,

arriva l’elisoccorso

Infortunio in una ditta oggi pomeriggio a Cavenago d’Adda

Infortunio in un’azienda oggi pomeriggio a Cavenago d’Adda, in via Barbarossa: un operaio di 49 anni poco prima delle 16 ha riportato un taglio a una mano, che inizialmente non sembrava particolarmente grave ma durante le operazioni di soccorso, non appena i medici sono entrati in diretto contatto con l’infortunato, è stato ritenuto urgente l’intervento di un elicottero per trasferirlo in fretta in ospedale. Sul posto anche i carabinieri e i tecnici reperibili del Dipartimento per la salubrità degli ambienti di lavoro dell’Ats Metropolitana. L’uomo ha riportato una profonda ferita al palmo di una mano mentre lavorava con una sega circolare, che sembra aver danneggiato anche alcuni tendini e ha provocato una copiosa emorragia. l’elicottero è andato all’ospedale Niguarda di Milano. L’azienda precisa che l’infortunato, che abita nel Lodigiano, fa parte della quota di addetti che sono temporaneamente in cassa integrazione, che i responsabili della ditta non l’hanno visto recarsi nel magazzino dove è avvenuto l’incidente e che di fatto non era al lavoro ma «stava sistemando alcune cose di sua proprietà».


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola venerdì 21 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA