Omicron, salgono a 4 i casi sequenziati nel Lodigiano

Omicron, salgono a 4 i casi sequenziati nel Lodigiano

Il “riconoscimento” da parte degli esperti del Ptp

Salgono a 4 i casi di Omicron sequenziati nel Lodigiano, dal parco tecnologico padano. Dopo i primi due casi di Codogno e San Fiorano, tipizzati al Ptp, all’inizio della settimana, ieri sono stati segnalati ad Ats altri due tamponi positivi alla nuova variante.

I primi due casi si riferivano a 2 pazienti di 60 e 59 anni, della Bassa, che avevano effettuato il tampone nella tenda di Codogno, il 3 dicembre. Entrambi con pochi sintomi, uno già negativizzato.

Gli ultimi 2 di ieri, invece, anche questi sequenziati al Parco tecnologico padano, si riferiscono a due persone che avevano effettuato il tampone il 6 dicembre scorso. La caratteristica della variante Omicron è l’alta contagiosità, ma la bassa aggressività.


© RIPRODUZIONE RISERVATA