Nuovo incarico per il giornalista lodigiano Arditti nella direzione dei Teatri di Piacenza
Roberto Arditti, 55 anni (Foto by archivio)

Nuovo incarico per il giornalista lodigiano Arditti nella direzione dei Teatri di Piacenza

Nella sua carriera anche la guida de «Il Tempo» e un ruolo di rilievo nella redazione di «Porta a porta»

Il giornalista lodigiano Roberto Arditti, 55 anni, è il nuovo membro del consiglio direttivo della Fondazione Teatri di Piacenza. Arditti è stato nominato il 22 febbraio dal Comune di Piacenza e sarà uno dei 5 componenti direttivo. Arditti è stato preferito ad altri cinque candidati. “Tale scelta – si legge nell’atto di nomina – trova fondamento nella specifica formazione ed esperienza maturata in campo professionale dal nominato, in considerazione degli scopi perseguiti dalla Fondazione Teatri di Piacenza”.

Laureato in discipline economiche e sociali alla Bocconi di Milano,aveva lavorato dal 1987 al 1992 nel Gabinetto del Presidente del Senato Giovanni Spadolini. Dal 1992 al 1997 era stato direttore delle news di Rtl 102.5, dal 1997 al 2007 è stato uno degli autori di “Porta a Porta” su Rai 1. Dal dicembre 2008 al gennaio 2010 è stato direttore del quotidiano Il Tempo, poi direttore comunicazione e relazioni esterne della manifestazione Expo 2015.


© RIPRODUZIONE RISERVATA