Nessuna fuga in avanti per il Lodigiano: «Dell’uscita dalla zona rossa si ragionerà settimana prossima, tutti assieme»
Il sindaco Sara Casanova

Nessuna fuga in avanti per il Lodigiano: «Dell’uscita dalla zona rossa si ragionerà settimana prossima, tutti assieme»

Il sindaco Sara Casanova parla dopo l’incontro con il Governatore Fontana: «I dati delle varie province sono diventati omogenei»

«Non è stata ancora esclusa una richiesta di passare da una zona all’altra che venga articolata provincia per provincia, ma i dati all’interno della Lombardia sono sempre ora più omogenei, e in miglioramento. Se i dati restano così, le richieste di allentamento saranno le stesse per tutta la Regione, ma se ne parlerà comunque dopo il 27 novembre»: così il sindaco di Lodi Sara Casanova questa sera ha riferito riguardo all’incontro con il Governatore della Lombardia Attilio Fontana. «L’indicazione governativa è di un’estrema cautela e di continuare a monitorare i dati e l’evoluzione dei prossimi giorni, abbiamo già dati in evoluzione positiva che sono frutto delle decisioni del 22 novembre del Governatore Fontana, gli effetti del Dpcm invece non li vediamo ancora del tutto, se i numeri rimarranno tali l’auspicio è di poter chiedere settimana prossima un alleggerimento delle misure, ci aggiorneremo ancora con i sindaci dei capoluoghi, Anci e presidenti di provincia, ci auguriamo i dati migliorino per poter fare tutti assieme la richiesta al ministro Speranza».


© RIPRODUZIONE RISERVATA