MULAZZANO Inaugurato il Giardino della legalità
L’inaugurazione del Giardino

MULAZZANO Inaugurato il Giardino della legalità

A quarant’anni dall’assassinio di Carlo Alberto Dalla Chiesa, della moglie, e dell’agente di scorta

Parata di autorità nel fine settimana a Mulazzano, dove è stato inaugurato il Giardino della legalità a 40 anni dalla strage mafiosa di via Carini, dove persero la vita il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa con la moglie Emanuela Setti Carraro e l’agente della scorta Domenico Russo. Si spiega così l’idea del Giardino della legalità, che ha trovato posto nel parco all’angolo tra le vie delle Robinie e dei Platani: organizzata sabato pomeriggio a un quarantennio esatto dalla strage avvenuta il 3 settembre 1982 a Palermo, la cerimonia di intitolazione ha visto la presenza a Mulazzano di molte personalità civili e militari.

Approfondisci l'argomento sulla copia digitale de Il Cittadino

© RIPRODUZIONE RISERVATA