CERVIGNANO Auto con una donna finisce nella Muzza, salvata da polizia locale, vigili del fuoco e Croce Bianca - VIDEO
Il recupero dell'auto dopo il salvataggio (Foto by Raffaella Bianchi)

CERVIGNANO Auto con una donna finisce nella Muzza, salvata da polizia locale, vigili del fuoco e Croce Bianca - VIDEO

Attimi di terrore per una 66enne di Zelo, i vigili hanno bloccato un camionista che ha messo a disposizione cinghie per fermare l’auto

Un’auto finisce nel canale Muzza a Cervignano, la conducente, una 66enne di Zelo che sembra abbia avuto un malore mentre percorreva la “Pandina”, per fortuna si salva. L’episodio è accaduto ieri pomeriggio attorno alle 18 tra Cervignano d’Adda e Mulazzano. Per cause da accertare, l’auto è finita nel canale Muzza all’altezza del ponte. La conducente è stata soccorsa da una pattuglia della polizia locale dell’Unione Nord Lodigiano che si trovava in zona e che, colta l’emergenza, ha bloccato un camionista in transito, che ha messo a disposizione alcune cinghie con le quali la vettura è stata tenuta ancorata alla riva. La donna intanto era stata raggiunta nel canale da un soccorritore della Croce Bianca di Paullo che l’ha aiutata a uscire dall’abitacolo e l’ha fatta mettere seduta sul tetto della vettura. All’arrivo dei vigili del fuoco, con la squadra Saf, quindi l’auto è stata assicurata ancora meglio e la donna è stata portata a riva in sicurezza e caricata in barella sull'ambulanza, che l’ha poi portata all’ospedale di Lodi per un controllo generale e per capire le cause del malore che l’ha fatta uscire di strada. Il carro gru dei pompieri ha quindi recuperato l’auto, che era già scivolata a valle trascinata dalla corrente, finendo sotto il ponte della provinciale.

La donna in auto viene raggiunta sotto il ponte

La donna in auto viene raggiunta sotto il ponte


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola giovedì 17 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA