Motociclista di Castiglione resta ferito nel Cremasco
I soccorsi al motociclista dopo l’incidente

Motociclista di Castiglione resta ferito nel Cremasco

Nel tardo pomeriggio di mercoledì il 25enne si è schiantato contro un’automobile

Venticinquenne di Castiglione d’Adda ricoverato in codice giallo all’ospedale di Crema dopo il grave incidente con la sua moto, una Ducati 848 carenata, avvenuto mercoledì alle 18 a Ripalta Cremasca. Il giovane centauro stava percorrendo la provinciale 591 quando all’altezza dell’impianto della Snam si è scontrato con una Lancia Ypsilon condotta da un’84enne di Crema, urtando il muso della vettura con il ginocchio e proseguendo la corsa per un centinaio di metri.

Quindi ha impattato il guard rail ed è finito a terra, mentre la sua motocicletta è strisciata sull’asfalto di altri cinquanta metri. Sul posto sono accorsi il medico del 118 e un’ambulanza e il 25enne è stato trasportato all’ospedale di Crema. Fortunatamente è sempre rimasto cosciente, grave invece il trauma al ginocchio che ha riportato nell’urto con l’utilitaria.

La polizia stradale di Cremona ha eseguito i rilievi e avviato gli accertamenti per chiarire la dinamica del sinistro stradale, che sarebbe da ricondurre a una mancata precedenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA