Monossido a Ospedaletto, una coppia ricoverata al Niguarda
Sul posto gli operatori del 118

Monossido a Ospedaletto, una coppia ricoverata al Niguarda

L’allarme per il malfunzionamento della caldaia

Monossido nell’aria, due residenti di Ospedaletto ricoverati al Niguarda di Milano. L’allarme in via Ada Negri è scattato ieri sera intorno alle 23 quando un uomo e una donna, 46 anni, hanno accusato malesseri secondo quanto appreso. Sul posto sono quindi sopraggiunti i sanitari del 118 che hanno ravvisato tutti i sintomi dell’intossicazione (con ogni probabilità data da un malfunzionamento della caldaia). Subito è stato chiuso il gas, con i vigili del fuoco del distaccamento volontario di Casalpusterlengo occupatisi poi dei controlli degli ambienti, mentre le due persone soccorse sono state condotte al Maggiore, prima del nuovo trasferimento al Niguarda per le cure in OTI.


© RIPRODUZIONE RISERVATA