MERLINO Si tuffa in Adda e non riemerge, paura alla diga del Vacchelli per un 15enne
Bagnanti a cavallo della diga tra il canale Vacchelli ed il fiume Adda (archivio)

MERLINO Si tuffa in Adda e non riemerge, paura alla diga del Vacchelli per un 15enne

Il ragazzino è stato recuperato dai soccorritori dopo qualche minuto e trasportato in elicottero al Giovanni XXIII di Bergamo

Si tuffa ma non riemerge. Paura poco prima delle 19.30 all’altezza della diga Vacchelli, al confine tra Merlino e Comazzo. Ancora poco chiaro quanto sia accaduto. Secondo quanto appreso però a tuffarsi nelle acque è stato un giovane, un adolescente 15enne, insieme ad un amico. Se quest’ultimo è riemerso, il primo invece no.

Da qui il dispiegamento dei mezzi di soccorso, con vigili del fuoco di Milano, sanitari del 118 e carabinieri sul posto, oltre ad un elicottero direttamente da Brescia. Dopo essere stato recuperato, il giovane è stato affidato all’eliambulanza direttasi poi al Papa Giovanni XXIII di Bergamo con la massima urgenza


© RIPRODUZIONE RISERVATA