MELEGNANO Stazione terra di nessuno, tornano in azione i vandali
Il muro pesantemente danneggiato in stazione (Cornalba)

MELEGNANO Stazione terra di nessuno, tornano in azione i vandali

Demolito nel corso della notte il muro all’ingresso della sala d’attesa

Vandali ancora scatenati nella stazione di Melegnano, dove sono tornati ad abbattere il muro della sala d’attesa. È quanto successo presumibilmente nelle notti scorse, quando la gang di teppisti ha demolito parte del muro in cartongesso all’ingresso della sala d’attesa dello scalo ferroviario in piazza XXV Aprile. Nelle scorse settimane a finire nel mirino erano state invece le obliteratrici con il distributore automatico dei biglietti e la stessa vetrata della biglietteria che, chiusa da qualche anno, è stata in parte frantumata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA