MELEGNANO Raptus di follia del 35enne, dimessi dall’ospedale i due feriti
L’ambulanza intervenuta e il bus dove il 35enne ha dato in escandescenze (Cornalba)

MELEGNANO Raptus di follia del 35enne, dimessi dall’ospedale i due feriti

Intanto i commercianti chiedono un tavolo di confronto sul caso sicurezza

Stefano Cornalba

Dopo il pomeriggio di paura a Melegnano, sono stati dimessi dall’ospedale la 68enne e l’85enne vittime del raptus di follia di un 35enne, che è stato infine bloccato dai carabinieri intervenuti con diverse pattuglie. Con tanto di comunicato diramato in mattinata, intanto, i vertici di Confcommercio Melegnano sono tornati a chiedere un tavolo di confronto sul caso sicurezza dopo quanto avvenuto nell’ultima settimana tra le piazze Vittoria e delle Associazioni e via Cesare Battisti, dove martedì pomeriggio la 68enne, l’85enne e un’altra donna sono stati aggrediti nel cuore del quartiere Borgo dal 35enne in preda ad un raptus di follia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA