MELEGNANO Nuovo schianto all’incrocio della Binasca, un 34enne intrappolato nell’auto
Una delle auto coinvolte nello schianto sulla Binasca (Cornalba)

MELEGNANO Nuovo schianto all’incrocio della Binasca, un 34enne intrappolato nell’auto

Per liberare il giovane necessario l’intervento dei vigili del fuoco di Melegnano

Solo grazie all’intervento dei vigili del fuoco stamattina è stato possibile liberare il 34enne del Pavese rimasto incastrato in macchina dopo l’ennesimo schianto all’incrocio trappola della Binasca a Melegnano. L’incidente è avvenuto attorno alle 12.30 all’incrocio della provinciale che conduce in tangenziale, dove anche nell’ultimo periodo sono stati diversi gli schianti. In base ad una prima ricostruzione dei fatti, non rispettando il dovere di dare precedenza, una donna alla guida di una Twingo si è scontrata contro l’Audi guidata dal 34enne. Dopo essere stato liberato dai pompieri di Melegnano, il giovane è stato soccorso dai sanitari della Croce bianca di Melegnano: per fortuna le sue condizioni non hanno destato particolari allarmi, ma i sanitari del 118 l’hanno comunque accompagnato al pronto soccorso del Predabissi per ulteriori accertamenti, mentre coadiuvati dai carabinieri gli agenti della polizia locale di Melegnano hanno compiuto i rilievi di rito sul luogo dell’incidente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA