Melegnano mette sul piatto 100mila euro per aiutare le famiglie in crisi per il Covid
Il vicesindaco Ambrogio Corti ha presentato le misure

Melegnano mette sul piatto 100mila euro per aiutare le famiglie in crisi per il Covid

Palazzo Broletto stanzia buoni spesa e contributi per pagare affitti e bollette

Con gli oltre 100mila euro messi sul piatto da palazzo Broletto, a Melegnano sono in arrivo nuove risorse per le famiglie messe in crisi dal Covid, che potranno ricevere sia i buoni spesa sia i contributi per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche.

“Le misure si inseriscono nel più generale piano promosso per soddisfare le necessità dei cittadini messi in ginocchio dal coronavirus, mi riferisco in particolare alle conseguenze di carattere economico derivanti dalla pandemia - afferma il vicesindaco Ambrogio Corti illustrando il progetto -. Si tratta insomma di un aiuto concreto per sostenere le spese legate ai canoni di locazione e alle utenze domestiche, ma distribuiremo anche i buoni spesa grazie ai quali sarà possibile acquistare i prodotti alimentari e i generi di prima necessità”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA