Melegnano, la chiusura è anticipata: venti persone restano chiuse nel parco del castello
Il cancello del parco che ha dovuto essere aperto dai vigili del fuoco (Foto by Cornalba)

Melegnano, la chiusura è anticipata: venti persone restano chiuse nel parco del castello

Tra loro anche dei bambini, liberati a mezzanotte dai pompieri

Con la chiusura in programma per le 23 e nessuno che si accorge della loro presenza, sino a mezzanotte rimangono “prigionieri” nel parco giochi del castello nel cuore di Melegnano. Alla fine devono intervenire i vigili del fuoco, che tagliano la catena del cancello per “liberare” una ventina tra mamme e bambini. È successo tutto nella tarda serata di lunedì, quando i pompieri di Melegnano sono accorsi nella centralissima piazza Vittoria dove, al momento di lasciarla per fare ritorno a casa, il gruppo di genitori con i figli si è reso conto di essere rimasto “imprigionato” all’interno dell’area verde all’ombra del monumento simbolo della città.

Leggi l’approfondimento sul Cittadino di Lodi in edicola domani 22 giugno


© RIPRODUZIONE RISERVATA