Melegnano, il Cup resta in via Cavour fino a giugno. Ma il comitato “rilancia” - VIDEO

Melegnano, il Cup resta in via Cavour fino a giugno. Ma il comitato “rilancia” - VIDEO

Giovedì sera l’annuncio del sindaco Rodolfo Bertoli

A Melegnano arriva la proroga per il poliambulatorio dell’Asst, che sino a giugno rimarrà negli spazi di via Cavour, ma i comitati di quartiere e i sindacati tornano alla carica sulla necessità che anche in futuro il Centro unico di prenotazione rimanga in città e non venga spostato, come è invece previsto, a Vizzolo.

Disertato dai vertici di Regione, Asst e Comune, si è concluso così giovedì sera in municipio l’incontro per decidere il futuro del Cup, in apertura del quale il leader della protesta Andrea Caliendo ha letto una missiva del sindaco Rodolfo Bertoli, che ha annunciato la proroga del poliambulatorio per altri tre mesi nei locali in via Cavour, dove in un primo tempo il taglio del servizio era invece fissato per il mese di marzo.

Sempre in base alla lettera del sindaco Bertoli, tutto questo per consentire all’Asst in collaborazione con il Comune di trovare una soluzione per mantenere a Melegnano quanti più servizi possibili. Dopo aver criticato l’assenza delle istituzioni, ieri sera i vertici dei sindacati e dei comitati di quartiere hanno rilanciato sulla necessità di individuare nuovi spazi per garantire la permanenza in città del Centro unico di prenotazione, che rappresenta un punto di riferimento per la popolazione melegnanese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA