MELEGNANO Fuochi d’artificio accesi in pieno centro
I fuochi artificiali in centro a Melegnano

MELEGNANO Fuochi d’artificio accesi in pieno centro

Un’altra serata difficile, quella di martedì, dopo gli incendi della notte precedente

A sole 24 ore dal doppio incendio della notte tra lunedì e martedì, quella di ieri, martedì 20 luglio, è stata un’altra serata di disordini nel cuore di Melegnano, dove un gruppo di giovani hanno acceso i fuochi artificiali nella centralissima piazza Vittoria. La denuncia arriva dallo stesso sindaco Rodolfo Bertoli, che presenterà un esposto alle forze dell’ordine ed è pronto a chiedere al prefetto di rafforzare l’organico dei carabinieri in servizio a Melegnano.«Subito dopo la conclusione del consiglio comunale in municipio, attorno a mezzanotte abbiamo sentito dei gran botti provenire dalla vicina piazza Vittoria - sono le sue parole -: quando siamo arrivati nel piazzale in pieno centro storico, abbiamo visto un gruppo di giovani accendere come se nulla fosse dei fuochi d’artificio dal lato del castello. Complice il continuo via vai di gente in piazza Vittoria, dove sono peraltro presenti diversi bar e ristoranti, tutto questo era naturalmente motivo di grande pericolo».


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola giovedì 22 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA