MELEGNANO Dopo un anno riapre la sala consiliare del Broletto
La prima seduta di commissione in sala consiliare dopo la riapertura (Cornalba)

MELEGNANO Dopo un anno riapre la sala consiliare del Broletto

Realizzato un impianto di climatizzazione e condizionamento dell’aria

Con la commissione consiliare chiamata ad illustrare l’affidamento a Cem Ambiente del servizio di igiene ambientale, giovedì sera a Melegnano ha finalmente riaperto i battenti la sala consiliare in municipio, che dopo oltre un anno torna ad ospitare gli infuocati dibattiti della politica locale. Dopo lo scoppio dell’emergenza Covid nella primavera 2020, sono state infatti riscontrate delle inefficienze che l’hanno resa inagibile e richiesto un complessivo intervento di adeguamento sul fronte del sistema di aerazione: costati in tutto 50mila euro e ritardati proprio a causa della grave pandemia, i lavori conclusi in questi giorni hanno in particolare visto l’installazione di un impianto di climatizzazione e condizionamento in passato assente.

Dopo il debutto con la commissione consiliare di ieri sera, la sala consiliare in municipio è dunque destinata ad ospitare nuovamente i consigli comunali, ma anche convegni, assemblee ed altri appuntamenti di carattere pubblico una volta naturalmente superata definitivamente l’emergenza Covid.


© RIPRODUZIONE RISERVATA