MEDIGLIA Sei in quarantena? I volontari ti portano il cane a spasso
Una volontaria a Mediglia

MEDIGLIA Sei in quarantena? I volontari ti portano il cane a spasso

Il servizio varato dall’Ufficio tutela animali per aiutare le tante famiglie in isolamento

A portare a spasso i cani dei cittadini in quarantena ci pensano gli “angeli” di Mediglia, ossia i volontari “arruolati” dall’Ufficio tutela animali (Uta). Sono infatti tantissime le famiglie costrette all’isolamento e che non possono uscire col loro animale. Ecco perché è stato attivato il servizio di accompagnamento per gli amici a quattro zampe. «All’improvviso ci siamo trovati con parecchi cani a cui dare assistenza - spiega Antonella Gullo, consigliere delegato alla Tutela animali -. Ad oggi seguiamo una decina di cani ma il numero continua ad aumentare. Garantire tre passeggiate giornaliere non è facile, ci vuole un buon numero di volontari per dare continuità al servizio». Sette “dog sitter” hanno cominciato a portare a spasso gli amici a quattro zampe una settimana fa, oggi si sono aggiunti quattro volontari in più.


© RIPRODUZIONE RISERVATA