MEDIGLIA Arrivano oltre 7 milioni di euro per la bonifica di Ca’ del Lambro
I terreni di Ca’ del Lambro

MEDIGLIA Arrivano oltre 7 milioni di euro per la bonifica di Ca’ del Lambro

I terreni contaminati verranno incapsulati e resi impermeabili

A Mediglia i terreni inquinati di Ca’ del Lambro saranno incapsulati e impermeabilizzati. La Regione Lombardia ha stanziato 7, 2 milioni di euro per disinnescare la bomba ecologica, tra i comuni di Mediglia e San Giuliano, sulle rive del fiume. La giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Ambiente e Clima Raffaele Cattaneo, ha approvato l’accordo per la realizzazione degli interventi ambientali di due “siti orfani” (oltre a Mediglia, anche Martinengo), ossia aree di bonifica in cui non agisce né il soggetto responsabile della contaminazione né un soggetto interessato. «Si passa dalla fase teorica a quella operativa – spiega l’assessore Cattaneo – ha proposto al ministero della Transizione Ecologica 42 siti orfani ricadenti sul proprio territorio, per un totale 55 milioni di euro di risorse. L’accordo oggetto della delibera ha individuato i primi due siti da bonificare e prevede lo stanziamento di 9,6 milioni di euro, la prima tranche delle risorse assegnati per lo scopo dal ministero».


© RIPRODUZIONE RISERVATA