Massalengo, si spaccia per un vigile urbano e truffa un 83enne

Massalengo, si spaccia per un vigile urbano e truffa un 83enne

L’anziano si è accorso della sparizione di alcune centinaia di euro, i carabinieri invitano a diffidare e a chiamare subito il 112

Ancora una truffa con vittima un anziano. È successo nella mattinata di oggi, venerdì 11 settembre, a Massalengo, quando alla porta di un 83enne residente a Motta Vigana si è presentato un giovane, fuggito poi a bordo di un’auto scura, spacciatosi per funzionario della polizia locale.

Nel giro di pochi minuti dall’abitazione sono sparite alcune centinaia di euro, con la vittima della truffa resasi conto di quanto successo in un secondo momento. Sul fatto indagano i carabinieri che rinnovano l’invito di diffidare e contattare subito il 112 quando a presentarsi alla porta è uno sconosciuto che chiede di entrare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA