Massalengo, scattano i lavori per disinnescare la “bomba” all’ex fabbrica
L’ex Osal, partita la bonifica

Massalengo, scattano i lavori per disinnescare la “bomba” all’ex fabbrica

Via al piano di bonifica nell’area Osal con i contributi della Regione

Al via le operazioni per disinnescare la “bomba” ecologica alle porte del Comune di Massalengo che dal lontano 2022 tiene in apprensione il paese. Il sindaco Severino Serafini ha da sempre fatto della bonifica della fabbrica ex Osal una vera e propria crociata, un punto cardine del suo programma amministrativo: oggi, dopo svariati anni, questa battaglia a favore della sicurezza e dell’ambiente sta finalmente prendendo forma.


© RIPRODUZIONE RISERVATA