Marudo, fiamme dal comignolo
I vigili del fuoco sul tetto

Marudo, fiamme dal comignolo

I vigili del fuoco salvano il tetto di una villetta

I vigili del fuoco sono intervenuti con un’autopompa e un’autoscala del distaccamento di Sant’Angelo oggi pomeriggio, domenica, poco dopo le 18 dopo la segnalazione di alcune fiammate che uscivano da un comignolo in via Meucci a Marudo. Si trattava di una canna fumaria, collegata a un impianto a legna, che si era arroventata a seguito dell’incendio improvviso dei depositi interni di fuliggine. Una situazione potenzialmente molto pericolosa, soprattutto con tetti in legno e isolato con polistirolo, polistirene o altri composti plastici combustibili. I pompieri sono saliti sul tetto e hanno individuato le parti del tetto surriscaldate, provvedendo subito a raffreddarle con getti d’acqua.


© RIPRODUZIONE RISERVATA