MARUDO Auto nel fosso, “salvato” un 62enne
La scena dell’incidente

MARUDO Auto nel fosso, “salvato” un 62enne

L’incidente ieri sera sulla Sp 123: l’uomo è stato portato in ospedale a Lodi

Sono intervenuti i vigili del fuoco del Comando di Lodi e del distaccamento volontario di Sant’Angelo nella serata di ieri, mercoledì 17 febbraio, per estrarre dalla propria auto un 62enne a Marudo. Il mezzo aveva terminato la propria corsa in un fossato, che corre lungo la sp123, con circa 70 centimetri d’acqua.

Consegnato alle cure dei sanitari, l’automobilista è stato poi portato all’ospedale di Lodi per ricevere ulteriori cure, con le condizioni che fortunatamente non risultavano gravi. Sul luogo del sinistro, oltre a quattro mezzi dei vigili del fuoco, un’ambulanza e l’automedica, sono giunti anche i carabinieri della stazione di Sant’Angelo.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola giovedì 18 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA