Mano incastrata nell’impastatrice, soccorso dai carabinieri

Mano incastrata nell’impastatrice, soccorso dai carabinieri

Attimi di paura questa mattina a Sant’Angelo in una pizzeria

Poco prima di mezzogiorno un trentenne è rimasto incastrato con una mano tra i meccanismi di un’impastatrice in una pizzeria di via San Martino, nel centro di Sant’Angelo Lodigiano, a breve distanza dal comando stazione dei carabinieri. Non appena è stato lanciato l’allarme al “112”, una pattuglia di militari si è precipitata e hanno aiutato il malcapitato a liberarsi. Sono subito dopo giunti i vigili del fuoco, un’ambulanza con automedica e la polizia locale. L’uomo potrebbe aver rimediato alcune lesioni locali. La Croce rossa di Lodi ha portato il ferito all’ospedale di Vigevano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA