LODI Una pista per pattinare all’aperto di fronte al PalaCastellotti
Il palazzetto di Lodi

LODI Una pista per pattinare all’aperto di fronte al PalaCastellotti

Promosso uno studio di fattibilità: alla struttura si accederà gratuitamente e senza prenotazione

Spunta il progetto di una pista di pattinaggio all’aperto. Il nuovo impianto verrebbe realizzato nei pressi del PalaCastellotti, il “tempio” dell’hockey dove giocano i campioni d’Italia dell’Amatori Wasken.

Il piano è stato svelato dal Broletto, che ha deciso di stanziare 5mila euro per affidare uno studio di fattibilità tecnico-economica al fine di realizzare la nuova struttura. «Diamo così soddisfazione a una domanda che da anni attendeva risposta. Con la grande tradizione di sport rotellistico che ci vede primeggiare a livello nazionale, a Lodi non può infatti mancare un impianto anche per i non professionisti, o comunque “in open” - sottolinea il sindaco Sara Casanova -. I nostri giovani, i bambini e i tanti appassionati che, negli anni passati, anche con una raccolta firme, avevano chiesto di poter avere uno spazio sportivo di questo tipo, avranno finalmente la loro pista. Alla struttura si accederà gratis e senza necessità di prenotarsi, rispettando un impegno preso con i lodigiani nel nostro programma elettorale». Lo spazio verrà costruito in via Piermarini, nell’ambito della cittadella dello sport della Faustina, con tempi che sono ancora da definire.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola giovedì 2 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA