LODI Tragedia in stazione, un malore uccide un sessantenne
La polizia in stazione (Archivio)

LODI Tragedia in stazione, un malore uccide un sessantenne

L’uomo si è accasciato sul primo binario alle 7,15 di questa mattina

Tragedia sul primo binario in stazione a Lodi dove intorno alle 7.15 di questa mattina è deceduto un uomo. Sul posto è subito giunta un’ambulanza con l’automedica, ma per il 60enne non c’era più nulla da fare. Allo scalo ferroviario si sono portati anche agenti della polizia di Stato per ricostruire quanto accaduto. Dalle prime informazioni, l’uomo, colpito da un malore, sarebbe un senzatetto.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola venerdì 27 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA