LODI Rinviata l’assemblea dei Pescatori dilettanti
I Pescatori dilettanti dopo una funzione

LODI Rinviata l’assemblea dei Pescatori dilettanti

Non ci sono sufficienti candidature per costituire il nuovo consiglio direttivo

Rinviata l’assemblea ordinaria dell’Associazione lodigiana pescatori dilettanti. In programma c’era la nomina del nuovo consiglio direttivo, composto attualmente dal presidente Giancarlo Magli, affiancato da Italo Boni, Angelo Marchetti ed Enrico Pasetti.

L’assise era fissata per domenica 6 marzo alle 9.30, con votazioni previste dalle 10.30 alle 12.30, nel salone dell’oratorio di San Rocco in Borgo.

Il presidente aveva inviato circa 1.500 lettere ai soci, chiedendo la disponibilità alla candidatura all’interno del prossimo consiglio, che resterà in carica tre anni, dal 2022 al 2024

Sono stati solo tre i soci che si sono detti interessati a ricoprire una carica ai vertici dell’associazione, mentre lo statuto prevede almeno cinque nomi da sottoporre alla votazione.

Inevitabile così il rinvio, con l’assemblea che verrà riconvocata dopo le festività pasquali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA